Tag: positività

Storia di Yuri Carru

Mi chiamo Yuri ed ho 24 anni. Ho scoperto di essere dislessico alle elementari e allora, purtroppo, non c’erano le facilitazioni scolastiche che fortunatamente ci sono oggi. Non riuscivo a riconoscere le lettere, molto spesso le invertivo, non mettevo mai la “h” al posto giusto, la lettura mi affaticava tanto, perché richiedeva tanta concentrazione e Continua

Storia di Giacomo Scortechini

Ciao, sono Giacomo ho 25 anni e vorrei affrontare con voi il tema delicato, di come occorra una legge che tuteli l’inserimento nel mondo del lavoro di chi, come me, convive con questo disturbo chiamato Dislessia. Occorre partire prendendo spunto dal mondo anglosassone, dove alcune aziende ricercano per mansioni di rilievo, ad esempio come responsabili Continua

Storia di Ambra Passetti

Io ho sempre avuto sentori di dislessia: a 3 anni e mezzo non parlavo, mi esprimevo solo a gesti e da lì i miei genitori capirono qualcosa. Dopo un po’ di tempo ho iniziato un percorso con una logopedista, una persona che porto sempre nel cuore, che mi ha insegnato a parlare, a leggere… a Continua

Storia di Alice Maselli

Ciao, mi chiamo Alice e ho 14 anni. Ho scoperto di essere DSA all’età di 8 anni. Più precisamente c’era un sospetto di dislessia, di discalculia e di disturbo dell’emozione. Che brutto! Mi sono sentita stupida fino a poco tempo fa, perché la scuola con lo studio è stata un incubo: la matematica,l’italiano l’inglese… Ogni Continua

Storia di Giulia Salerno

Mi chiamo Giulia Salerno e sono dislessica, disgrafica e disprassica. Per molto tempo in casa mia, “dislessia” è stata solo una parola. Mia madre credeva che lo fossi, ma non era certa che farmi certificare avrebbe giovato a me o alla mia carriera scolastica. In seconda superiore, quando l’inglese è diventato impossibile da gestire, ho Continua

Storia di Serena Petruzzella

Ho scoperto di essere dislessica quando facevo la prima media. Inizialmente mi sono sentita diversa dai miei compagni, avevo paura del giudizio altrui, di essere criticata, di sentirmi un errore. Con il tempo però (adesso frequento l’ultimo anno del liceo classico) ho compreso che chi è dislessico come me non è diverso dagli altri, perché Continua

Storia di Vanessa Zampieri

Mi chiamo Vanessa, ho 24 anni e sono DSA con predominanza disortografica, ma anche discalcula, disgrafica, dislessica e pure iperattiva. La diagnosi è arrivata a 9 anni, dopo 3 anni di logopedia (non sapevo nemmeno pronunciare la maggior parte delle parole). La scuola per me è stata un inferno tra quaderni strappati, derisioni e pagelle Continua

Storia di Miriam Bellezza

Mi chiamo Miriam, ho 18 anni e sono dislessica. Il mio “problema” è stato diagnosticato tardi, ma mia madre già dalla seconda elementare si è resa conto delle mie difficoltà. Durante le elementari sono stata sottoposta a gare di lettura e ad umiliazioni. Ogni volta che sbagliavo a scrivere una parola la maestra me la Continua

Storia di Luca Annoni

La mia storia…la mia storia è fatta di insicurezze, di nottate intere passate a letto semplicemente a ricompormi dopo verifiche andate male e voti pessimi sulle pagelle. Spesso ero etichettato come svogliato, ignorante alle volte o semplicemente asino. La solita solfa in sostanza. Scoprii di essere dislessico dopo aver girato un paio di logopedisti e Continua

1 2 3

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi